Presentazione: Io non amo di Jacopo Lupi

Il libro che vi presento oggi si chiama Io non amo ed è stato ristampato dopo dieci anni dalla sua prima uscita. Questa edizione contiene anche un inserto che ritrae i personaggi dieci anni dopo. I temi del libro sono da un lato quelli del conformismo e della difficoltà, per un adolescente, di emergere, di far emergere la sua individualità. E dall’altro un percorso di conoscenza interiore di sé e dell’amore…
La prima edizione del libro aveva venduto già 3000 copie mentre questa ristampa ne conta 4000.

Io non amo.jpg

Titolo: Io non amo

Autore: Jacopo Lupi

Casa editrice: Lupi editore
Data di uscita: Luglio 2016
Pagine: 236
Trama: Davis Reno. Giovane viziato dei giorni nostri, incastrato in un mondo che non capisce più. Studente universitario a Bologna e impiegato par-time nel policlinico Sant’Orsola. Una vita che gli scivola addosso, trascorsa senza il minimo tentativo di reagire a quella tristezza quotidiana che stringe la gola e non ci fa volare. Il mal di testa che non lo lascia stare un attimo; l’incontro con Ilaria, in una mostra a Milano, che gli cambierà la vita per sempre. Un cammino verso la scoperta di se stesso che lo porta a fare conoscenza con i punti più bassi della vita: l’alcol, la droga, l’estrema solitudine. Un viaggio introspettivo dentro di sé che lo condurrà a una decisione finale, per tentare di salvarsi dall’inerzia del suo estremo non amare mai. Una scelta, un viaggio, un incontro e forse la soluzione alla sua angosciante malinconia. Un libro che apre le infinite porte che noi, nelle nostre quotidianità, tendiamo a chiudere a chiave e lasciare sopite dentro. Un libro che apre gli occhi sul mondo e su il pianeta amore. Soprattutto sul pianeta del non amare mai.

IONONAMO Questa storia trova dei punti notevoli di contatto con la vita di ogni ventenne, è la storia psicologica di ognuno di noi che nel proprio percorso si trova ad un giro di boa.

L’autore:
Jacopo Lupi: scrittore e attore teatrale di Sulmona. Da un anno anche imprenditore avendo aperto una libreria e una casa editrice, la Lupi editore con la quale ha ristampato il suo più grande successo a distanza di dieci anni dalla prima stesura, Io non amo.

 

Presentazione: Il regno dell’aria (Le cronistorie degli elementi #2) di Laura Rocca

Oggi vi presento un libro appena uscito (da soli due giorni) che mi rende particolarmente felice: Il regno dell’aria di Laura Rocca, secondo capitolo della saga Le cronistorie degli elementi. Ho amato il primo, Il mondo che non vedi, e anche lo spin off Aidan, e non vedevo l’ora che uscisse il seguito. Ora che finalmente è uscito non vedo l’ora di leggerlo. Intanto vi lascio i link alle mie due recensioni precedenti:
Il mondo che non vedi qui e Aidan qui.
Più giù trovate invece il booktrailer e tutti il link per conoscere meglio l’autrice (che ringrazio di cuore <3) e il libro. 

Buona lettura!
(Che poi questa copertina e questa trama mi piacciono tantissimo!!)

Il regno dell'aria

Titolo: Il regno dell’aria (Le cronistorie degli elementi #2)

Autore: Laura Rocca

Casa editrice: Selfpublishing su Amazon
Data di pubblicazione: 6 Luglio 2016
Formato: Ebook
Genere: Urban Fantasy, Paranormal Romance
Pagine: 633
Prezzo: € 2,99 (gratis per gli iscritti a Kindle Unlimited) (Amazon)

Continua a leggere

Presentazione: Al di là della cornice di Giovanna Evangelista

Finalmente gli esami sono finiti: da questo momento in poi posso tornare a dedicarmi al blog con molta più costanza. Fa impressione guardare le statistiche e vedere che in tutto il mese di Giugno ho scritto un solo articolo o che il libro che sto leggendo è lo stesso da mesi, ma gestire il tempo non è la migliore delle mie qualità.
Oggi tra le altre cose ho rispolverato la casella delle email e trovato molte segnalazioni interessanti da lasciarvi nei prossimi giorni, insieme ad altri aggiornamenti (nonostante tutti quelli che ho perso).
La prima è questa, il nuovo libro di Giovanna Evangelista, blogger e scrittrice che ho conosciuto lo scorso anno in occasione dell’uscita del suo primo libro Giochi di ombre, e che ringrazio. A me la trama ha colpito da subito, spero che sarà lo stesso anche per voi! ❤

Al di là della cornice

Titolo: Al di là della cornice

Autore: Giovanna Evangelista

Casa editrice: Panesi Edizioni
Data di uscita: 12 Maggio 2016
Genere: Horror, Thriller, Romanzo breve
Pagine: 80
Trama: Quando Daniele e Linda mettono piede nella loro nuova casa in un antico palazzo di via Posillipo non si aspettano certo di trovare il ritratto di una bambina appeso in camera da letto… soprattutto perché, quando avevano visitato la casa prima di acquistarla, quel ritratto non c’era. Proprio quella notte inizia l’incubo che li trascinerà in una spirale di terrore e follia, fino a scoprire il terrificante segreto che si cela al di là della cornice…

I veri mostri, in realtà, si celano dietro le fattezze più imprevedibili.

Qui vi lascio il link amazon dove è possibile leggere un estratto del libro.

Anteprima: Mior di Simon Rowd

Conoscete la saga dei Drow di Simon Rowd? Sta per arrivare anche in Italia, per Electa Mondadori, il secondo imperdibile capitolo della saga, e non potevo non parlarvene 🙂

Dopo Drow arriva ora in libreria per ElectaYoung Mior, il secondo e atteso libro della trilogia d’esordio di Simon Rowd, che fonde in sé due generi letterari, il paranormal romance e il thriller.

Mior

Titolo: Mior (Drow #2)

Autore: Simon Rowd

Casa editrice: Electa Mondadori
Data di uscita: 5 Aprile 2016
Genere: Fantasy, Thriller
Pagine: 400
Trama: Eric Arden è morto. Lo è per i suoi genitori adottivi, nei ricordi degli abitanti di Skittburg e agli occhi dei drowhunter, che hanno smesso di dargli la caccia. Per sopravvivere si nasconde nella solitudine degradante dei quartieri di Estrielle, dove il suo lato oscuro lo consuma ogni giorno, trascinandolo in un abisso di rancore e violenza. Neppure a Sophie, che conosce la verità e verso cui nutre ancora un amore profondo, è concesso avvicinarlo. Ma quando lei decide di rompere il muro alzato tra loro e di riconquistarlo, una verità tenuta nascosta a entrambi emerge a spezzare per sempre il loro legame: è lei l’assassina inconsapevole di Logan, il vero padre di Eric, strappatogli via subito dopo averlo ritrovato. Incapace di guardare Sophie ancora negli occhi, Eric fugge tra le braccia di Dana, l’affascinante drow con un passato da cacciatrice, riapparsa dal nulla nella sua vita. Nemmeno lei, però, può cancellare il dolore che lo corrode. Solo due occhi violacei, incrociati e persi una notte sulla tomba di Logan, riaccenderanno in lui la speranza. Una parte del suo passato, che credeva perduta per sempre, esiste ancora, avvolta nel mistero: sua madre, Arline, è viva. Costretto a chiedere l’aiuto di Sophie per ritrovarla, nella ricerca Eric scoprirà che la lotta tra elfi e drow nasconde ancora segreti profondi: fantasmi del passato si aggirano in luoghi sepolti da tempo ed efferate creature sembrano tornate per completare un cerchio di sangue che qualcuno ha voluto insabbiare. Ancora una volta, Eric si troverà a combattere per i drow, conteso dall’amore delle due ragazze al suo fianco, ma quando crederà di essere a un passo dalla verità, dovrà accettare che la vita, a volte, è in grado di riservare oscure sorprese.

 

Anteprima: La tristezza ha il sonno leggero di Lorenzo Marone

Oggi voglio presentarvi un libro in uscita il 7 Marzo che per me ha un valore particolare: La tristezza ha il sonno leggero di Lorenzo Marone. Prima di tutto ho adorato il suo romanzo di esordio La tentazione di essere felici (qui trovate la mia recensione) e poi ho incontrato intervistato l’autore questa estate (qui trovate l’intervista in cui abbiamo anche accennato a questo prossimo romanzo) ed è stata una delle esperienze più belle di sempre! Quindi, l’ho appena ricevuto e conto di iniziarlo immediatamente. A voi consiglio di non perdere questa occasione e di correre in libreria lunedì per iniziare bene la prossima settimana ❤

Un romanzo che riesce nel difficile compito di tenere in equilibrio sentimentalismo e ironia e che ci aiuta a riflettere su cosa vuol dire «essere una famiglia oggi».

La tristezza ha il sonno leggero

Titolo: La tristezza ha il sonno leggero

Autore: Lorenzo Marone

Casa editrice: Longanesi
Data di pubblicazione: 7 Marzo 2016
Genere: Narrativa italiana
Pagine: 384
Trama: Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli. È uno di quei figli cresciuti un po’ qua e un po’ là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre. Sulla soglia dei quarant’anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l’appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle. Imparerà così che per essere soddisfatto della sua vita deve essere pronto a liberarsi del passato e capire che non ha alcun obbligo di ricoprire per sempre il ruolo affibbiatogli dalla famiglia. E quando la moglie gli annuncerà di essere incinta, Erri sarà costretto a prendere la decisione più difficile della sua esistenza.

La tristezza ha il sonno leggero è un romanzo sulla famiglia allargata italiana dei nostri giorni. Racconta quanto le persone che ci circondano influenzino la nostra vita, tendendo a plasmare il nostro carattere e ad assegnarci un ruolo. Fino al giorno in cui capiamo che se non vogliamo vivere una vita che non ci appartiene, occorre ribellarci. Anche a chi ci ama.