Festival delle letterature dell’Adriatico #2: Enrica Tesio, la verità sull’amore, io non la conosco

La verità, vi spiego, sull'amoreSecondo e ultimo appuntamento con il mio resoconto della breve esperienza che ho avuto con il Festival delle letterature dell’Adriatico, tenutosi a Pescara dal 5 all’8 Novembre. Questo è l’articolo sull’incontro con Michele Serra, Paolo Repetti e Ottavio Di Brizzi. E qui vi lascio di nuovo il link al sito del festival.
Enrica Tesio è una blogger (che seguo qui) e una scrittrice, autrice di La verità, vi spiego, sull’amore (Mondadori, 2015). Inutile che mi dilunghi sul suo libro, qui trovate la recensione. L’ho letto neanche due settimane fa, e mentre lo leggevo, consultando il calendario del festival, ho scoperto la sua partecipazione. Quindi ci sono andata, contenta di questa coincidenza fortunatissima. E ve lo racconto, l’incontro.

Fla

Festival delle letterature dell’Adriatico #2: La verità sull’amore io non la conosco
(incontro con Enrica Tesio)


IMG_20151108_123624Mi trovo questa volta nella libreria del Festival: fortuna, perché posso comprare il libro della Tesio prima che cominci la presentazione. Purtroppo l’ho letto in ebook, ma ci tenevo a farmene firmare una copia.
Enrica Tesio la noto da subito: minuta, riccia, sorride con gli occhi quasi chiusi, dal vivo sembra molto più una ragazza. Vorrei avvicinarmi, ma decido di aspettare il dopo. È lei, ma è inevitabilmente anche Dora, la protagonista del suo libro, e viene da sorridere anche a me. Con lei c’è un omone, che scopro essere Guido Catalano, un poeta, che ha tenuto anche un incontro-lettura  la sera prima. A posteriori, mi sarebbe piaciuto esserci, perché è bello sentirlo parlare, e ancora di più sentirlo leggere una sua poesia. Eppure all’inizio non avevo capito a chi mi facesse pensare…Continua a leggere…

Annunci

Festival delle letterature dell’Adriatico #1: L’aria che tira nei libri

La scorsa settimana, da Giovedì 5 a Domenica Novembre, si è tenuto a Pescara il Festival delle Letterature dell’Adriatico. Ho consultato il calendario, e sono riuscita ad andare Domenica. A proposito di ciò, mi dispiace di non essere riuscita a scrivere un articolo prima, per presentarvi l’evento nel caso non lo conosceste, ma non ho avuto molto tempo. Comunque è stato organizzato davvero bene, con tante belle opportunità: tra quelle che ho perso c’erano anche Corrado Augias, Walter Veltroni, Saturnino, Luca Bianchini, Stefano Benni, Antonio Dikele Di Stefano… e tanti tanti altri. Qui trovate il sito ufficiale, con tutte le notizie, foto, video e programma completo.
Per quello che mi riguarda ho partecipato a due incontri: il primo era un’intervista/conversazione con Michele Serra, Ottavio di Brizzi e Paolo Repetti su L’aria che tira nei libri (e nell’editoria in generale), incontro moderato da Luca Sofri molto molto interessante. E poi, un’ora dopo, la presentazione di Enrica Tesio del suo libro La verità, vi spiego, sull’amore, che ho letto e recensito (
qui) due settimane fa, senza sapere che sarebbe venuta a Pescara, quindi sono stata protagonista di una gradita coincidenza: è stato fantastico incontrarla!
(Le foto che trovate le ho per la maggior parte prese da questo profilo twitter, perché le mie, da ultima fila erano oscene)

Ho deciso di raccontarvi tutto in due articoli perché credo ne valga la pena, quindi non vi anticipo troppo ❤

Fla

Festival delle letterature dell’Adriatico #1: L’aria che tira nei libri
(moderatore: Luca Sofri; con Michele Serra, Ottavio Di Brizzi e Paolo Repetti)

CTSHPxUWsAACbYQ

Domenica 8 Novembre, ore 11.00, Auditorium Petruzzi, Pescara. Mi trovo ad assistere e ad ascoltare, insieme ad altre (forse ottanta?) persone, quella che si prospetta come un’interessante conversazione. (Aggiungo che è stato bello vedere così tante persone, ma è stato triste non vedere nessun volto giovane.)
Michele Serra, scrittore, Ottavio Di Brizzi, responsabile saggistica della casa editrice Rizzoli, e Paolo Repetti, direttore della collana Stile Libero di Einaudi, si apprestano a salire sul palco, accanto ad un simpaticissimo Luca Sofri, giornalista, ma anche blogger.Continua a leggere…