10 buoni propositi per il 2021

Questo periodo dell’anno è per eccellenza il momento dedicato al guardarsi indietro e al guardarsi avanti. A me è sempre piaciuto, mi dà l’impressione di nuova possibilità, tante nuove pagine bianche da riempire (e tante altre da leggere!).
Quest’anno ho deciso di guardarmi avanti prima che indietro, almeno qui sul blog, e stilare la lista dei miei buoni propositi librosi per il prossimo anno. Sarà la necessità di speranza che abbiamo tutti in questo periodo, sarà solo tanta voglia di iniziare da capo…


  1. Leggere almeno 30 libri: ecco, diciamo che quest’anno non ce l’ho fatta per poco. Il mio obiettivo era infatti di leggerne 30 anche nel 2020, ma sono arrivata solo a 28. I numeri non sono poi così importanti e per me è comunque una bella soddisfazione averne letti tanti. Quindi voglio cercare di mantenere questo ritmo anche il prossimo anno.
  2. Partecipare ad un gruppo di lettura: sarebbe un’esperienza totalmente nuova. Ho sempre pensato che non facciano per me, che sono una lettrice incostante e dai ritmi assolutamente variabili. Ma quest’anno vorrei davvero provare: potrebbe essere l’occasione per mantenere un ritmo più costante, oltre che per affrontare la lettura in modo diverso.
  3. Organizzare un gruppo di lettura: chiaramente dopo aver spuntato l’obiettivo precedente. Mi piacerebbe creare una piccola comunità di lettura, organizzare la scelta di titoli e percorsi condivisi. Su instagram sto conoscendo molte persone appassionate di lettura con cui sarebbe bello organizzare una cosa del genere.
  4. Leggere in inglese: dopo i due libri che ho ricevuto a Natale devo assolutamente farlo! I libri in questione sono Aristotle and Dante discover the secrets of the universe e The inexplicable logic of my life, e ve ne ho parlato qui. Diciamo che nel 2020 ho fatto un primo tentativo con la lettura in inglese della graphic novel Heartstopper #2 di Alice Oseman (di cui abbiamo parlato qui) ed è andata talmente bene che non mi sono neanche accorta di star leggendo in inglese.
  5. Rileggere Harry Potter: scusa mamma se stai leggendo, so che dirai che l’ho letto mille volte ma ora è giunto il momento. Non lo faccio da troppo tempo e non vedo l’ora di immergermi nuovamente in questo mondo che per me è casa. Sono sempre tanto combattuta tra il rileggere i vecchi libri amati e i tantissimi nuovi libri che ho ancora da leggere, ma nel 2021 troverò il modo di certo.
  6. Leggere Il signore degli anelli: una mia grossa mancanza letteraria direi. Nel 2020 ho guardato per la prima volta i film e con mia sorpresa mi sono piaciuti molto. Direi quindi che sia ora di leggere anche questo capolavoro.
  7. Leggere qualche classico: ecco se c’è una cosa che mi è mancata quest’anno, è proprio la lettura di uno di quei libri che devi leggere per forza una volta nella vita. Non ce ne sono stati. Uso il termine classico in modo molto ampio: mi piacerebbe leggere Jane Eyre, Il conte di Montecristo, qualche libro di Hermann Hesse, solo per citarne qualcuno.
  8. Essere più costante sul blog e su instagram: quest’anno non me la sono cavata malissimo, se non consideriamo il fatto che fino a marzo ero totalmente scomparsa e che tra giugno e luglio sono stata molto assente (colpa di farmacologia). Mi piacerebbe mantenere questo ritmo e non abbandonare né instagram né il blog.
  9. Dar vita a una rubrica letteraria sulla mia regione, l’Abruzzo: questa è un’idea che ho in mente da un po’. Per ora sto ancora buttando giù qualche nome o luogo che potrebbero essere le tappe della rubrica, ma chissà. Nel frattempo se avete suggerimenti scrivetemi pure.
  10. Aggiornare la mia Agenda dei Lettori: quella della Feltrinelli che ho ricevuto per Natale (ve ne avevo parlato qui). Alla fine ho deciso di usarla come diario di lettura, appuntandomi citazioni, programmi e aggiornamenti vari. Chissà se ce la farò!

Ora è il vostro turno. Avete pensato a qualche buon proposito per il 2021? Quali libri volete assolutamente leggere?
Ne approfitto per augurarvi un buon anno, che sia più felice di quello che ci lasciamo alle spalle
.

5 commenti

  1. Sulla rilettura di Harry Potter ti sostengo! Per me è una necessità fisiologica da soddisfare almeno una volta all’anno. Al momento sono all’inizio del 6.
    Buon anno!

    Piace a 1 persona

  2. Ciao Dalì, molto belli questi propositi! 🙂 Anche io ho visto i film del Signore degli Anelli, ma non è il genere di fantasy che preferisco, per cui non penso che leggerò mai il libro; sono più un tipo da Harry Potter; quei libri sì che me li rileggerei! 🙂 Per il resto, vorrei leggere dei classici anch’io, ad iniziare da quelli russi, poi… boh, vedremo! 😉 Buon Anno, cara amica; ti auguro un 2021 pieno di sorprese! ❤

    Piace a 1 persona

    • Ciao Luca grazie mille di questo commento! Sì mi avevi già detto qualcosa dei classici russi, io anche non ho mai letto nulla ad eccezione di Le notti bianche. Fammi sapere se rileggerai Harry Potter anche tu! Buon anno Luca, un abbraccio ♥️

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...