Anteprima: La tristezza ha il sonno leggero di Lorenzo Marone

Oggi voglio presentarvi un libro in uscita il 7 Marzo che per me ha un valore particolare: La tristezza ha il sonno leggero di Lorenzo Marone. Prima di tutto ho adorato il suo romanzo di esordio La tentazione di essere felici (qui trovate la mia recensione) e poi ho incontrato intervistato l’autore questa estate (qui trovate l’intervista in cui abbiamo anche accennato a questo prossimo romanzo) ed è stata una delle esperienze più belle di sempre! Quindi, l’ho appena ricevuto e conto di iniziarlo immediatamente. A voi consiglio di non perdere questa occasione e di correre in libreria lunedì per iniziare bene la prossima settimana ❤

Un romanzo che riesce nel difficile compito di tenere in equilibrio sentimentalismo e ironia e che ci aiuta a riflettere su cosa vuol dire «essere una famiglia oggi».

La tristezza ha il sonno leggero

Titolo: La tristezza ha il sonno leggero

Autore: Lorenzo Marone

Casa editrice: Longanesi
Data di pubblicazione: 7 Marzo 2016
Genere: Narrativa italiana
Pagine: 384
Trama: Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli. È uno di quei figli cresciuti un po’ qua e un po’ là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre. Sulla soglia dei quarant’anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l’appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle. Imparerà così che per essere soddisfatto della sua vita deve essere pronto a liberarsi del passato e capire che non ha alcun obbligo di ricoprire per sempre il ruolo affibbiatogli dalla famiglia. E quando la moglie gli annuncerà di essere incinta, Erri sarà costretto a prendere la decisione più difficile della sua esistenza.

La tristezza ha il sonno leggero è un romanzo sulla famiglia allargata italiana dei nostri giorni. Racconta quanto le persone che ci circondano influenzino la nostra vita, tendendo a plasmare il nostro carattere e ad assegnarci un ruolo. Fino al giorno in cui capiamo che se non vogliamo vivere una vita che non ci appartiene, occorre ribellarci. Anche a chi ci ama.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...