Pronti per gli scaffali #46

Pronti per gli scaffali

  • Mia madre e altre catastrofiTitolo: Mia madre e altre catastrofi
  • Autore: Francesco Abate
  • Genere: Narrativa italiana
  • Editore: Einaudi
  • Data uscita: 1 Marzo 2016
  • Pagine: 168
  • Trama: È “maoista” ma va in chiesa, è devota al marito ma non rinuncia al collettivo femminista. Per merenda ti propina la solita rosetta con margarina e zucchero, ed è convinta che due colpi di battipanni ben assestati sul sedere non possano che temprarti il carattere. Insegna in una scuola di periferia e fa il bagno al mare anche in dicembre. Se le chiedi perché, ti risponde: lo so io. Se le racconti una cosa, ti risponde: lo so già. È la mamma di Francesco. Nato come una serie social a episodi, questo libro mette in scena una giocosa, inarrestabile dialettica tra madre e figlio che, tra una risata e l’altra, ci commuove.

  • La piccola biblioteca con le aliTitolo: La piccola biblioteca con le ali
  • Autore: David Whitehouse
  • Genere: Narrativa straniera
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Data uscita: 1 Marzo 2016
  • Pagine: 301
  • Trama: Bobby non crede che le cose che succedono nei libri possano capitare anche nella vita. Sarà che i pochi romanzi presenti in casa sua sono stati nascosti dal padre in soffitta; o che è passato un bel po’ di tempo da quando sua madre gli raccontava le favole – anche se Bobby ha solo dodici anni. Da quando sua madre è sparita, lui non fa che archiviarne le tracce rimaste. Catalogare e contare, è questo che gli riesce meglio, mentre passa il tempo a nascondersi dai bulli della scuola e dalla specie di famiglia che gli resta: un padre che beve troppo e la sua nuova fidanzata dal look ossigenato. Fino al giorno in cui incontra Rosa – una ragazzina sola, “diversa” e collezionista come lui – e sua madre, Val, che fa le pulizie in una biblioteca ambulante. È grazie a loro che, in un’estate indimenticabile, Bobby scopre la magia dei romanzi: le tante finestre che possono aprirgli sul mondo, le mille avventure che possono fargli vivere. E alla fine dell’estate, quando Bobby si ritrova nei guai col padre e Val rischia di perdere il lavoro, la biblioteca diventa la loro unica salvezza. A bordo di quello scrigno di storie, fuggiranno in cerca di una vita migliore. Uniti come una famiglia vera. Protagonisti di un’avventura che saranno loro a vivere, giorno per giorno, come in un romanzo di cui non potranno conoscere il finale fino all’ultima pagina.
  • Non fidarti di Peter PanTitolo: Non fidarti di Peter Pan
  • Autore: John Verdon
  • Genere: Giallo, Thriller
  • Editore: Piemme
  • Data uscita: 1 Marzo 2016
  • Pagine: 480
  • Trama: Dave Gurney, pluridecorato poliziotto della NYPD ora in pensione, non rinuncia di tanto in tanto a interessarsi a qualche caso apparentemente senza soluzione. Stavolta, è alle prese con il caso di una donna condannata per aver ammazzato il marito, un importante politico, candidato al posto di governatore dello stato di New York. Non ci vuole molto perché Dave capisca che il verdetto di colpevolezza è stato pilotato, riuscendo a dimostrarlo e a far liberare la donna. Ma quando quest’ultima viene freddata da un colpo di pistola durante un funerale, Dave si rende conto di avere tra le mani qualcosa di ancor più bollente. Scoprendo che dietro entrambi gli omicidi ce lo stesso colpevole. Un killer diabolicamente intelligente, che viene da molto lontano, e si fa chiamare Peter Pan. Un assassino senza scrupoli, ma anche un uomo talmente scaltro che per Dave l’unica è diventare il suo prossimo bersaglio… solo così, forse, riuscirà ad arrivargli abbastanza vicino.
  • Per sempre noiTitolo: Per sempre noi
  • Autore: Sarah Dessen
  • Genere: Young Adult
  • Editore: Newton Compton
  • Data uscita: 3 Marzo 2016
  • Pagine: 313
  • Trama: Sydney è cresciuta all’ombra del fratello, quasi fosse invisibile. È lui che è sempre stato al centro dell’attenzione, nella sua famiglia. Nonostante i guai che combina. L’ultimo è stato davvero grosso: si è messo al volante della sua auto ubriaco, ha investito un ragazzo e ora sta scontando un periodo di carcere. E mentre i familiari si preoccupano per Peyton, Sydney non riesce a darsi pace per la vittima dell’incidente, attirando su di sé le critiche dei genitori. Le cose per lei cambiano quando, nella nuova scuola che frequenta, fa amicizia con Layla, una ragazza effervescente che presto le fa conoscere la propria famiglia, ben diversa da quella di Sydney. I Chatham sono affettuosi e accoglienti, e stando con loro Sydney si accorge di essere finalmente accettata, apprezzata. Ma sarà l’incontro con il fratello maggiore di Layla, Mac, a fare la differenza. Lui è tranquillo, attento, protettivo, e attraverso i suoi occhi Sydney si sentirà per la prima volta vista, vista davvero.
  • Una dolce ostilitàTitolo: Una dolce ostilità
  • Autore: Marianne Kavanagh
  • Genere: Romantico
  • Editore: Garzanti
  • Data uscita: 3 Marzo 2016
  • Pagine: 350
  • Trama: Kim ha una sola certezza: odia Harry con tutta sé stessa. Eppure è costretta ad averlo sempre tra i piedi, a vederlo ogni giorno girare per casa. Perché è il migliore amico di sua sorella. La sua famiglia lo adora, ma Kim non riesce a fidarsi di lui. Non hanno nulla in comune. Harry si occupa di finanza e la carriera sembra essere il suo unico obiettivo, mentre lei fa volontariato e lavora per un ente no profit. Sono l’uno l’opposto dell’altro e non fanno altro che discutere. Fino a quando il destino non li unisce oltre la loro volontà: devono prendersi cura insieme del nipotino di Kim. E da allora tutto cambia. Giorno dopo giorno, la ragazza scopre che Harry ha sempre indossato una corazza per nascondere il suo animo ferito. Scopre che è stato costretto a crescere troppo in fretta. E nel profondo dei suoi occhi all’improvviso intravede qualcosa che non può dimenticare. Ma a cui non riesce a credere. Non è facile per lei accettare che Harry possa essere una persona diversa. Troppa ostilità ha diviso i loro cuori per tanto tempo. Eppure nel profondo di sé stessa sente che quell’odio forse non è nient’altro che una forma di amore. Ci vuole solo coraggio. Perché a volte per trovare l’anima gemella bisogna cercare proprio lì dove meno ci si aspetta.
  • La verità sul caso RyderTitolo: La verità sul caso Ryder
  • Autore: Mel Sherratt
  • Genere: Giallo
  • Editore: Newton Compton
  • Data uscita: 3 Marzo 2016
  • Pagine: 347
  • Trama: Allie Shenton ha molti omicidi risolti alle spalle, nella sua carriera di detective ha conosciuto fino in fondo il male e la miseria che possono annidarsi nel cuore degli uomini. Anche nella sua vita privata c’è un grande dolore, un crimine che ha subito e che non può dimenticare. Ma può evitare che le stesse sofferenze capitino ad altri innocenti. Per questo dà l’anima per il suo lavoro. Ma il nuovo caso è diverso da tutti gli altri. A Stoke-on-Trent, la sua città, una ragazza muore in condizioni misteriose, e poco dopo nel gorgo della violenza finisce anche Steph Ryder, la moglie di uno degli imprenditori più misteriosi e chiacchierati della città. Si dice che il marito, Terry Ryder, non si occupi solo di affari legali. Si mormora che abbia legami molto forti e poco chiari con la famiglia criminale Kennedy. Sembra che anche sua figlia, Kirstie Ryder, sia finita in un giro poco raccomandabile. E soprattutto, è voce diffusa che Terry Ryder abbia un fascino diabolico. Non appena Allie comincia a fare domande, ecco che saltano fuori le prime bugie, qualcuno ritratta la propria versione, i segreti sembrano moltiplicarsi. L’indagine si fa serrata e Allie è sempre più coinvolta, la rete degli inganni cresce e le morti continuano. Allie deve correre contro il tempo per scoprire la verità prima che sia lei la prossima vittima…
  • La piccola libreria del destinoTitolo: La piccola libreria del destino
  • Autore: Sophie Nicholls
  • Genere: Narrativa straniera
  • Editore: Tre60
  • Data uscita: 3 Marzo 2016
  • Pagine: 254
  • Trama: La libreria di Ella, a York, in Inghilterra, è piccola, ma accogliente. Un luogo in cui rifugiarsi e cercare riparo dalle tempeste della vita. Almeno finché Ella non comincia a fare strani, oscuri sogni e non scopre che sono identici a quelli della madre, trasferitasi in California, dove ha aperto una boutique di abiti vintage. Separate da un oceano eppure unite da qualcosa d’invisibile e potentissimo, madre e figlia provano a dare un senso a quelle immagini che le tormentano e si convincono che esso si trovi nel passato: sia in quello che le circonda, fatto di pagine e di stoffe, sia nelle loro comuni, dolorose esperienze. Così si affidano al Libro dei sogni di Miss Mary, un antico, prezioso diario, e alla saggezza della nonna di Ella, che arriva da molto lontano per aiutare la figlia e la nipote. Perché la strada del destino è spesso tortuosa, ma, quando incrocia quella della verità, rende la vita una pagina bianca su cui scrivere il proprio futuro.
Annunci

7 pensieri su “Pronti per gli scaffali #46

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...