Pronti per gli scaffali #43

4ff0ee64623741728d95dd832036c083

  • Non mi sono fatto mancare nienteTitolo: Non mi sono fatto mancare niente
  • Autore: Piero Villagio 
  • Genere: Autobiografia
  • Editore: Mondadori
  • Data uscita: 9 Febbraio 2016
  • Pagine: 150
  • Trama: Quanto può essere atroce la vita del figlio di un grande uomo di spettacolo? In questa sua personale “guerra di Piero” il figlio di Paolo Villaggio ci regala un punto di vista insolito e insolitamente drammatico. Vicende rocambolesche e dolorose, che passano dall’eccesso di indipendenza alla tossicodipendenza, dall’estrema ricchezza alla vita randagia. Tutto all’ombra di una figura paterna tragicamente ingombrante, come accade spesso a molti altri “figli di” famosi e non.

  • Il bambino magicoTitolo: Il bambino magico
  • Autore: Maria Paola Colombo
  • Genere: Narrativa italiana
  • Editore: Mondadori
  • Data uscita: 9 Febbraio 2016
  • Pagine: 250
  • Trama: Il mondo, per Gora, inizia la notte in cui sente suo padre piangere. Si alza, lo segue fuori della capanna e lì scopre la ragione di quel pianto così assurdo per un uomo come lui, il lottatore che ogni anno vince il torneo ed è la gloria della sua gente: Ibrahima tiene fra le braccia il fratellino di Gora nato da poche ore, ed è un bambino tutto bianco. Mentre la pelle del minuscolo Moussa riluce sotto la luna Gora convince suo padre a non fargli del male, a tenerlo con loro, e gli promette che lo proteggerà sempre: dalla cattiveria di chi ha paura che lui porti sventura, dal sole che ustiona, dai pericoli che sorgono a ogni angolo per chi è diverso. La vita di Gora e Moussa si svolge secondo i ritmi immutabili del villaggio, i due fratelli sono inseparabili come la notte e il giorno: ma permettono che alla loro coppia si unisca Miriam, di poco più grande. Insieme, protetti dal cerchio magico del loro trio, oseranno trasgredire le regole e affacciarsi sul grande mondo sconosciuto. Sarà per ricongiungersi a lei che anche Gora e Moussa, un giorno, si troveranno su un barcone che solca il Mediterraneo…
  • AdessoTitolo: Adesso 
  • Autore: Chiara Gamberale
  • Genere: Romantico
  • Editore: Feltrinelli
  • Data uscita: 11 Febbraio 2016
  • Pagine: 224
  • Trama: Arriva un momento, per ognuno di noi, dopo il quale niente sarà più uguale: quel momento è “adesso”. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero di un passato difficile lui: si incontrano. Si fermano. Lidia prova a svincolarsi da una vita piena ma frenetica e da Lorenzo, il suo primo grande amore, a cui la lega ancora qualcosa di ostinato e misterioso. Pietro invece chiede a se stesso il permesso di essere, semplicemente, felice, ma scopre quanto l’accesso alla felicità preveda un contatto con il dolore…
    La storia finirebbe qui se non fosse che Chiara Gamberale stavolta lancia a se stessa la scommessa più alta: raccontare l’innamoramento dall’interno. Grazie a una voce narrante a tratti sognante a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, le paure dei due protagonisti. Fino a calarci in quel punto “sotto le costole, all’altezza della pancia”, dove è possibile che accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno a Lidia e Pietro una giostra di personaggi tragicomici e irresistibili ricorda l’affanno di chi, invece, pur di non fermarsi continua a rincorrere gli altri e a fuggire da se stesso… 
  • Storia del pinguino che tornò a nuotareTitolo: Storia del pinguino che tornò a nuotare
  • Autore: Tom Michell
  • Genere: Narrativa straniera
  • Editore: Garzanti
  • Data uscita: 11 Febbraio 2016
  • Pagine: 200
  • Trama: Per Tom è l’ultimo giorno di vacanza in Uruguay prima di tornare a Buenos Aires, dove insegna inglese, quando sulla spiaggia si imbatte in un pinguino coperto di petrolio. Riesce a salvarlo, ma nel momento in cui tenta di ricondurlo al mare, il pinguino inizia a seguirlo. Tom non se la sente di abbandonarlo e lo porta a Buenos Aires con sé. Così ha inizio la grande amicizia fra Tom e Juan Salvador il pinguino, fatta di corse su una motocicletta per vedere il mare, di cene a base di pesce crudo e partite della squadra di rugby, nella scuola in cui il professore insegna e di cui l’animale diventa la mascotte. Perché Juan Salvador è un pinguino speciale e cambia la vita di tutti quelli che lo conoscono. Soprattutto quella di un ragazzo che ha troppa paura dell’acqua: insieme a lui, forse, anche il pinguino troverà il coraggio di tornare a nuotare…
  • Da quando ti ho incontratoTitolo: Da quando ti ho incontrato
  • Autore: Cecelia Ahern
  • Genere: Romantico
  • Editore: Rizzoli
  • Data uscita: 11 Febbraio 2016
  • Pagine: 368
  • Trama: Jasmine, capelli rossi e spirito indomito, ama due cose al mondo: il suo lavoro – crea startup, le porta al successo, poi le rivende – e sua sorella Heather, che è una giovane donna con la sindrome di Down, generosa, combattiva, ma anche molto vulnerabile, della quale è sempre pronta a prendere le difese. È un freddo inverno dicembrino quando Jasmine viene licenziata e privata, con un colpo di mano che ha il sapore del tradimento, di una parte vitale della propria identità. I suoi giorni si fanno bui, noiosi, senza scopo: nient’altro che una patetica infilata di appuntamenti con amiche neomamme e chiacchierate senza direzione; mentre le notti, nervose e insonni, diventano d’un tratto l’occasione per mettersi a spiare, dalla finestra della camera da letto, la casa del vicino. Lui è Matt Marshall, famoso dj radiofonico con un conclamato debole per l’alcol, un talento puro per la provocazione e una crisi matrimoniale in vista. Jasmine ha le sue buone ragioni per detestarlo e il sentimento sembra reciproco. Ma niente è veramente come sembra. Può nascere così una relazione nuova, un’intimità tra uomo e donna che non è però quel che immediatamente ci aspettiamo: Matt e Jasmine si annusano, confliggono, si cercano. Sono due cuori che si avvicinano, ma che trovano l’amore altrove.
  • Il cane a tre zampe di Galina PetrovnaTitolo: Il cane a tre zampe di Galina Petrovna
  • Autore: Andrea Bennett
  • Genere: Narrativa straniera
  • Editore: Longanesi
  • Data uscita: 11 Febbraio 2016
  • Pagine: 342
  • Trama: Una settantina d’anni molto ben portati, vedova da quaranta, senza figli, Galina Petrovna vive per la sua adorata cagnolina a tre zampe Boroda, in una placida quotidianità che si divide fra la casa, l’orto e il centro ricreativo per anziani di Azov, la cittadina russa dove ha sempre vissuto. Fedele alle proprie convinzioni, Galina (Galja per gli amici) rifiuta la corte del mite pensionato Vasilij, come rifiuta di mettere il collare alla sua Boroda, così chiamata per la sottile barbetta a punta che le conferisce un’aria molto simpatica. Ma Galja non sa che il mondo è spaccato in due: c’è chi come lei adora gli animali, li ama come se fossero esseri umani, e chi li odia ferocemente.
    Un giorno, proprio perché libera di vagare fra il giardino e la strada, Boroda viene imprigionata nel furgone del Disinfestatore, l’accalappiacani della città, e portata via. Galja chiede disperatamente aiuto a Vasilij, che le mette a disposizione il proprio sgangherato sidecar. Partiti all’inseguimento del furgone, i due anziani iniziano un’avventura che farà sorridere e commuovere allo stesso tempo, e che ci immergerà in una provincia russa post-sovietica dove il tempo sembra essersi fermato, popolata di personaggi vivaci, riottosi, imprevedibili. In poche parole, incredibilmente umani.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...