Estrazione Giveaway: ecco i vincitori dei gadget a tema Harry Potter!

Il 24 Settembre è arrivato, Harry Potter e la maledizione dell’erede è arrivato sugli scaffali delle librerie italiane. Avete già acquistato la vostra copia? Io ancora no, ma non vedo l’ora!!
Nel frattempo, però, ieri si è concluso il Giveaway che, su questo blog vedeva in palio una bacchetta personalizzata e un set di collana e orecchini dei doni della morte. Oggi è quindi il giorno dell’estrazione!

contemporary-tile

L’estrazione viene effettuata mediante Random.org.

BACCHETTA PERSONALIZZATA

Il vincitore è il numero 10, cioè Rosa Scala!

SET COLLANA E ORECCHINI DEI DONI DELLA MORTE

Il vincitore è il numero 11, cioè Cri!

Complimenti ad entrambe❤ e grazie a tutti per aver partecipato!
Buona lettura di questo nuovo capitolo!

Recensione: Effetto Farfalla di Vanessa Ferrari

Effetto Farfalla.jpg

  • Titolo: Effetto Farfalla

  • Autore: Vanessa Ferrari

  • Casa Editrice: Mondadori
  • Data pubblicazione: 5 Maggio 2015
  • Pagine: 143
  • Genere: Autobiografia
  • Trama: «Io sono il mio corpo» dice Vanessa Ferrari, un corpo forgiato dalle ore in palestra, dalla routine agli attrezzi, dalle rinunce, dagli infortuni e dalle vittorie. Un corpo estenuato dalla ginnastica e dal suo incanto. Una magia che ammalia una bambina di sei anni che vede per la prima volta in televisione un’atleta alla trave e insiste con la madre perché – dopo una prima rovinosa esperienza con la danza – la iscriva a un corso per provare le prime capriole, le rovesciate e le ruote. Un periodo spensierato e divertente, destinato presto a finire perché tutti si accorgono che quella bambina è straordinariamente dotata. E questo talento non può essere sprecato, va coltivato, così una Vanessa ancora piccolissima conosce il volto spietato della ginnastica: le scuole serali, l’incubo del peso e l’ossessione della leggerezza, il diktat alimentare e gli allenamenti senza sosta sotto la guida di Enrico, l’allenatore, la figura paterna, che plasma quella bambina fino a farle salire il più alto gradino del podio e diventare campionessa mondiale a quindici anni e mezzo. L’oro splende, e sarà la prima di molte medaglie; ma mentre l’atleta siede sul tetto del mondo, alla ragazza non verrà concesso nemmeno di assaggiare la torta preparata in suo onore. L’incantesimo della ginnastica e i suoi demoni, il grave infortunio al tendine del 2008 e una carriera che sembrava finita. Il volo della farfalla e la sua caduta.

Opinione personale:

ds36155Seguo con molto interesse e piacere la ginnastica artistica: pur avendola praticata solo da piccola, è uno sport che adoro. Così come ho sempre adorato Vanessa Ferrari, come ginnasta e come sportiva, per mille motivi che verranno probabilmente fuori in questa recensione. C’è sempre stato anche quel “dicono che è antipatica”, ma in realtà la mia ammirazione andava oltre.
Le olimpiadi di Rio de Janeiro, un’altra medaglia olimpica sfuggita per un soffio, a dieci anni dal suo titolo di campionessa mondiale, e poi la decisione di operarsi al tendine (domani!!) e di non smettere con la ginnastica, mi hanno convinta a leggere questo libro, a conoscerla meglio. Read More »

Pronti per gli scaffali #61

Le uscite di questa settimana sono moltissime già a partire da domani. Oltre all’appuntamento con Harry Potter, di cui abbiamo già parlato moltissimo (qui il Giveaway su questo blog, e qui l’iniziativa delle librerie la Feltrinelli), ci sono altre uscite interessantissime. Quelle che mi incuriosiscono di più sono sicuramente Al posto tuo e Mi piace camminare sui tetti.

Pronti per gli scaffali 2

 

  • Alla pari.jpgTitolo: Alla pari
  • Autore: Claudia De Lillo
  • Genere: Narrativa italiana
  • Editore: Einaudi
  • Data uscita: 20 Settembre 2016
  • Pagine: 237
  • Trama: A poco più di vent’anni, con un dolore da smaltire, Alice lascia gli Stati Uniti e parte per Milano a occhi chiusi, all’avventura: ragazza alla pari per sei mesi. Ovvero baby-sitter, autista, cuoca, confidente e orecchio assoluto per una famiglia da riformare. Una madre in carriera, un padre piacione, un’adolescente pestifera, un ragazzino eccentrico, un piccolo alieno e una governante dispotica. “Sei qui per darci una mano con i ragazzi ma, soprattutto, per dare stabilità e tranquillità alla nostra famiglia”, le hanno spiegato. Ecco che Alice, una mail dopo l’altra – scrivendo al fratello, alla nonna, agli amici lasciati dall’altra parte dell’oceano -, compone un involontario e divertentissimo romanzo epistolare a senso unico. A colpi di battute e di rimpianti, di sorrisi e di rimproveri, la protagonista di “Alla pari” conoscerà se stessa e troverà la propria famiglia, anzi due: quella da cui viene e quella in cui si è imbattuta. E mentre il suo sguardo cambierà il mondo intorno, il mondo cambierà lei. Perché il caos, l’amore e persino i pidocchi hanno un lato davvero imprevedibile.

Read More »

Bookchiacchierando: Notte bianca con Harry Potter

Prima di segnalarvi una bella iniziativa, volevo ricordarvi il Giveaway in corso su questo blog: fino al 23 Settembre, commentando, avrete la possibilità di vincere una bacchetta personalizzata o un set di collana e orecchini dei doni della morte! Vi lascio il link all’articolo per la partecipazione nell’immagine🙂

contemporary-tile


Bookchiacchierando 2

Notte bianca con Harry Potter

maxw-654.jpg

L’argomento di cui parliamo oggi, comunque, resta sempre sullo stesso tema: l’uscita de La maledizione dell’erede si avvicina e in molti si preparano al grande evento.
Ciò di cui volevo parlarvi in particolare è un’iniziativa delle librerie la Feltrinelli. A partire dalla serata di Venerdì 23 Settembre le librerie di questa catena resteranno aperte tutta la notte per aspettare e poi festeggiare insieme l’uscita del libro.
Ovviamente questo sarà in vendita solo a partire da mezzanotte, ma le iniziative non mancano e variano a seconda delle città. In molte, per esempio, chi indossasse una maglia bianca, dalle ore 22.00 in poi, riceverà in omaggio una serigrafia ricordo dell’evento. L’elenco delle librerie in cui sarà possibile è questo:
Read More »

Recensione: Torna da me di Mila Gray

Ringrazio al casa editrice Bookme DeAgostini per avermi mandato una copia di questo libro uscito a Luglio

Torna da me.jpg

  • Titolo: Torna da me (Come back to me #1)

  • Autore: Mila Gray

  • Casa Editrice: Bookme DeAgostini
  • Data pubblicazione: 19 Giugno 2014
  • Prima edizione italiana: 12 Luglio 2016
  • Pagine: 318
  • Genere: New Adult, Romantico
  • Trama: Un’auto militare ferma sotto casa alle sette del mattino. Non può significare nulla di buono, soprattutto se sia tuo fratello che l’amore della tua vita sono soldati impegnati in una rischiosa missione in Afghanistan. Quando Jenna Kingsley, diciott’anni appena compiuti, occhi verdissimi e un viso tutto lentiggini, apre la porta al cappellano dei Marine in alta uniforme, il mondo le crolla addosso in un istante. Mentre il cuore le batte a mille, il pensiero vola all’estate appena trascorsa. Quella in cui lei e Kit, inseparabile amico di suo fratello Ridley, sono caduti nelle braccia l’uno dell’altra. Sono anni che Jenna stravede segretamente per Kit, bello e sexy da togliere il fiato, e proprio adesso che lui ha rivelato di ricambiarla, l’idea di perderlo le risulta impossibile da accettare. E pazienza se il padre, il temibile Colonnello Kingsley, non fa mistero dell’odio che – per motivi da sempre misteriosi – nutre per il ragazzo. Ma adesso è giunto il momento per Jenna di affrontare la verità. E mentre si prepara a ricevere la tragica notizia dalle labbra del cappellano, un’unica, atroce domanda le martella in testa: chi dei due è morto? Ridley oppure Kit?

Opinione personale:

tumblr_obsn5bqd211vcl6cko1_500Ero combattuta se richiedere o meno questo libro: da un lato ero attratta dalla copertina e dalla trama, dall’altro però avevo l’impressione che poteva trattarsi di una storia scontata, perché qualche dettaglio tra il titolo e la trama me lo faceva pensare.
Poi alla fine mi sono decisa: sperimentare mi piace, in fondo.
Il libro comincia proprio come la trama: con Jessa (sì, Jessa e non Jenna, come c’è scritto nella trama) che apre la porta e si trova davanti il padre marine del suo ragazzo, Kit, in missione in Afghanistan insieme a suo fratello Riley. Ovviamente le crolla il mondo addosso, e ovviamente chiede chi dei due sia morto. Da questo momento inizia il racconto della sua storia con Kit, in una specie di flashback a due voci.
Read More »

Presentazione: Io non amo di Jacopo Lupi

Il libro che vi presento oggi si chiama Io non amo ed è stato ristampato dopo dieci anni dalla sua prima uscita. Questa edizione contiene anche un inserto che ritrae i personaggi dieci anni dopo. I temi del libro sono da un lato quelli del conformismo e della difficoltà, per un adolescente, di emergere, di far emergere la sua individualità. E dall’altro un percorso di conoscenza interiore di sé e dell’amore…
La prima edizione del libro aveva venduto già 3000 copie mentre questa ristampa ne conta 4000.

Io non amo.jpg

Titolo: Io non amo

Autore: Jacopo Lupi

Casa editrice: Lupi editore
Data di uscita: Luglio 2016
Pagine: 236
Trama: Davis Reno. Giovane viziato dei giorni nostri, incastrato in un mondo che non capisce più. Studente universitario a Bologna e impiegato par-time nel policlinico Sant’Orsola. Una vita che gli scivola addosso, trascorsa senza il minimo tentativo di reagire a quella tristezza quotidiana che stringe la gola e non ci fa volare. Il mal di testa che non lo lascia stare un attimo; l’incontro con Ilaria, in una mostra a Milano, che gli cambierà la vita per sempre. Un cammino verso la scoperta di se stesso che lo porta a fare conoscenza con i punti più bassi della vita: l’alcol, la droga, l’estrema solitudine. Un viaggio introspettivo dentro di sé che lo condurrà a una decisione finale, per tentare di salvarsi dall’inerzia del suo estremo non amare mai. Una scelta, un viaggio, un incontro e forse la soluzione alla sua angosciante malinconia. Un libro che apre le infinite porte che noi, nelle nostre quotidianità, tendiamo a chiudere a chiave e lasciare sopite dentro. Un libro che apre gli occhi sul mondo e su il pianeta amore. Soprattutto sul pianeta del non amare mai.

IONONAMO Questa storia trova dei punti notevoli di contatto con la vita di ogni ventenne, è la storia psicologica di ognuno di noi che nel proprio percorso si trova ad un giro di boa.

L’autore:
Jacopo Lupi: scrittore e attore teatrale di Sulmona. Da un anno anche imprenditore avendo aperto una libreria e una casa editrice, la Lupi editore con la quale ha ristampato il suo più grande successo a distanza di dieci anni dalla prima stesura, Io non amo.

 

Peter Pan tra le pagine #14

Ecco tre libri per bambini e ragazzi: dei primi due ve ne parla mio fratello, mentre l’ultimo l’ho ripescato dalla mia libreria.❤

Peter Pan 2

Io sono Rossamund.JPGTitolo: Io sono Rossamünd (Monster tattoo #1)
Autore: David M. Cornish
Editore: DeAgostini
Data uscita: Maggio 2006
Prima edizione italiana: 2007

Pagine: 407
Trama: Monster Tattoo ci introduce in un mondo fantasioso e coinvolgente in cui ogni personaggio ha una storia da raccontare. Nella città di Boschenberg, al cuore del Mezzo Continente, vive un trovatello di nome Rossamünd. La vita nell’orfanotrofio non è facile e Rosamund non vede l’ora di essere selezionato per diventare marinaio. Ma quando quel giorno finalmente arriva, Rossamünd scopre che la vita, fuori dalle mura del collegio, è irta di rischi e di misteri, e anche il viaggio verso il luogo del suo primo impiego si trasforma presto in una emozionante e avventurosa odissea, durante la quale il ragazzo incontrerà i mostri mutanti che infestano l’Impero, gli uomini e le donne che hanno la missione di dare loro la caccia e persone che, a volte, si rivelano peggio dei mostri. Nel grande mondo ignoto e infido non è facile capire di chi ci si può fi dare e chi va temuto, ma anche nel proprio cuore è difficile trovare pace quando pare che il mistero più inquietante alberghi nel nostro stesso passato…
Età: dagli 8 anni
Opinione personale: Dopo averlo comprato approfittando di una super offerta, l’ho messo da parte per un lungo periodo, salvo recuperarlo molto più tarsi mentre cercavo qualche lettura innovativa.
Ad un primo sguardo la trama può sembrare quella del solito libro fantasy, sebbene sie molto di più. Ovviamente ci sono alcuni elementi ricorrenti che non possono mancare in un fantasy che si rispetti.
Il libro è molto avvincente: racconta le avventure di Rossamünd Bookchild, un ragazzo orfano che ha finalemnte trovato un mestiere, quello di lampionaio. Per arrivare nel suo luogo di lavoro, tuttavia, dovrà percorrere un cammino lungo e pericoloso che è proprio il tema centrale del libro.
Ciò che lo distingue da altri libri dello stesso genere è l’ambientazione. Infatti il luogo dove si svolgono i fatti narrati è il Mezzo Continente, un regno molto vasto abitato da umani e da un gran numero di mostri. Su questo particolare si sviluppano molte sfaccettature della trama che il protagonista si trova a percorrere.

In generale il libro (primo volume di una trilogia) merita un giudizio molto positivo, essendo originale e ben sviluppato.
Benché abbia letto già molti fantasy continuo a trovarne sempre di originali, storie fuori dal coro capaci di essere sempre nuovi. Io sono Rossamünd è uno di questi e pertanto vi consiglio di leggerlo al più presto.
Read More »

Teaser Tuesdays #48

Teaser tuesdays 2

•Prendi il libro che stai leggendo
•Aprilo in una pagina a caso
•Condividi un breve spezzone di quella pagina (“Teaser”)
•Attento a non fare spoiler!
•Riporta anche il titolo e l’autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall’estratto

Sto leggendo Più forte della paura di Marc Levy:

Più forte della paura.jpegAndrew lasciò New York diretto a Nord. I sobborghi, con la loro anarchia di torri di appartamenti, zone industriali, magazzini e depositi di carburante, cedettero il posto a cittadine che al calar del sole diventarono paesi.
Il ritmo dell’umanità rallentava a poco a poco. Alle case si sostituirono i campi e l’unico segno di vita erano le luci alle finestre delle fattorie.
Turnbridge non era altro che un tratto di strada illuminato da cinque lampioni arrugginiti, allineati a dieci metri l’uno dall’altro, che gettavano una luce fioca su una drogheria, un ferramenta e una stazione di servizio, l’unica attività ancora aperta. Andrew accostò alla pompa di benzina. La ruote della Chevy passarono su un cavo che fece suonare un campanello. Un uomo che doveva avere gli stessi anni del suo garage uscì dall’officina e Andrew scese dall’auto.

Recensione: Ossa Cave di Michela Di Gregorio Zitella

Ossa cave, il libro di cui vi parlo oggi, mi è stato proposto da una scrittrice molto giovane, simpatica e, ora posso dire anche questo, bravissima, che vive molto vicino a me. Questa è la sua prima opera, ho provato a recensirla…
Intanto vi lascio i link per l’acquisto sui vari store online: IBS, Libreria Universitaria, Amazon.
Mentre questi sono i link sul web per conoscere meglio l’autrice e il libro e per restare sempre aggiornati:
Ossa Cave, pagina Facebook del libro,
Michela di Gregorio Zitella, profilo Facebook
Michela di Gregorio Zitella blog.
E anche una nota sulla bellissima copertina che è stata realizzata dall’artista Yoselin Giovani.

ossa-cave

 

  • Titolo: Ossa cave

  • Autore: Michela Di Gregorio Zitella

  • Casa Editrice: Punto e a Capo Lab
  • Data pubblicazione: Maggio 2016
  • Pagine: 88
  • Genere: Poesia, Racconti
  • Trama: Storie di amore incompiuto…questo è lo slogan che porta avanti tutto il concetto del libro: ogni poesia ed ogni racconto parlano di un amore difficile, che in qualche modo si è interrotto bruscamente. Alcune poesie sono dedicate ai temi che più mi interessano,come l’ omofobia,la violenza di genere e il razzismo.Altre si ispirano a storie di vita, dai miei viaggi verso Bologna e Venezia alla sicurezza che suscita in me il fascino naturalistico dell’Abruzzo e in modo particolare di Raiano, mio paese natale.”

Opinione personale:

tumblr_mb1kxj04kx1r39hw6o1_1280Ossa Cave non è solo una raccolta di poesie, ma di poesie ce ne sono molte. E per me che leggo principalmente romanzi non è facile recensirle. In realtà leggo esclusivamente romanzi, se si fa eccezione per le poesie lette (e amate) tra i banchi di scuola e un paio di raccolte mai recensite e lette per un’iniziativa sul web. Tutto qua. Mi sento anche fuori luogo a parlarne, fuori dalla mia zona conosciuta, ma ci provo ugualmente perché le emozioni sono emozioni e di quelle sono abituata a parlarne, o quantomeno a provarci.
Read More »

Giveaway a tema Harry Potter in occasione dell’uscita del libro “La maledizione dell’erede”

Già in occasione dell’uscita del libro Harry Potter and the cursed child in Inghilterra e negli Stati Uniti avevo pensato di organizzare qualcosa a tema Harry Potter, ma alla fine non sono riuscita a fare nulla.
Il 24 Settembre l’attesissimo libro uscirà in Italia con il titolo di Harry Potter e la maledizione dell’erede, e in occasione (e in attesa) di questo appuntamento si apre su questo blog un giveaway…

contemporary-tile.jpg

In palio ci sono due premi:

collana e orecchini con il simbolo dei doni della morte

harry-potter-deathly-hallows-triangle-wand-stone-necklace-earrings-bracelet-set-1c62642610fac35782d6fe3412496801.jpg

bacchetta fatta a mano e personalizzata con le iniziali del vostro nome (in foto vedete quella che è stata fatta per me con le mie iniziali)

14033460_686330251519577_738290376_n.jpg

Per partecipare:

È NECESSARIO:
• Iscriversi al blog: potete farlo anche tramite email, quindi non è un problema non avere un blog;
• Esporre il banner (che trovate qui su) sul vostro blog, se ne avete uno;
Condividere questo articolo su un qualsiasi social network;
• Commentare questo post, confermando la vostra partecipazione, incollando i link alle vostre condivisioni, esprimendo una preferenza tra i due premi (se ne avete una) e (se volete) scrivendo cosa vi aspettate da questo nuovo libro.

È FACOLTATIVO:
Seguire gli account Instagram e Twitter del blog.

Avete tempo per partecipare fino al 23 Settembre. Il 24 si terranno le due estrazioni. Ci saranno quindi due vincitori, uno per ciascun premio.
L’estrazione verrà fatta mediante Random.org.
Per qualsiasi domanda o chiarimento, commentate o scrivetemi in privato.
Buona fortuna❤